Piattaforma di Unified Communication and Collaboration: perché la tua azienda ne ha bisogno?

Quando abbiamo incontrato Wildix, durante il primo lockdown, non avremmo mai pensato che, la nostra, potesse diventare una partnership strategica. Eppure, se c’è una cosa che la pandemia e lo smart working ci hanno insegnato è che se un’azienda decide di adottare un’ottima piattaforma di Unified Communication & Collaboration (UC&C), può davvero aumentare la produttività del team e soprattutto il valore del suo business.

In termini più comuni, la piattaforma di UC&C di Wildix è la soluzione che ci permette di integrare prima di tutto le persone (il Network al quale Sabanet appartiene conta quasi 80 persone dislocate tra Taranto, Roma, Milano e Durazzo) e di rafforzare il rapporto con i clienti.

Il valore aggiunto della collaborazione, tuttavia, sta nelle integrazioni, attivate grazie al nostro partner Openapkin, azienda che aderisce al Network e che si occupa di sistemi IT e Cybersecurity.

I fattori che ci hanno fatto scegliere Wildix

I fattori che ci hanno fatto scegliere Wildix hanno duplice natura: da un lato tecnologica, dall’altro umana.

IL FATTORE TECNOLOGICO – Wildix è una piattaforma cloud, completamente web-based e integrabile e ci ha consentito di semplificare notevolmente le modalità operative, in maniera rapida. D’altronde, tutti i prodotti Sabanet sono orientati da anni al mondo dei servizi web, quindi quale punto di contatto migliore? Avere un sistema che rapidamente ci ha consentito di trovare un nuovo modello organizzativo e di metterlo in atto, così come anche di condividerlo con molti nostri clienti, è stato certamente un fattore determinante. Il servizio di SaaS si sposa perfettamente con le logiche di vendita da tempo utilizzate da Sabanet nella proposizione dei propri prodotti

IL FATTORE UMANO – Infine, aspetto non meno importante, il fattore umano è stato determinante, poiché abbiamo riscontrato nell’organizzazione di Wildix una vision comune, così come una comunanza di intenti. Già, perché le persone rappresentano – come abbiamo sempre affermato – il principale asset imprenditoriale.

Le integrazioni

Premettiamo che Wildix consente di:

    • integrare velocemente in un’unica piattaforma soluzioni di webmeeting,
    • di poter organizzare rapidamente videoconference coinvolgendo sia personale interno che esterno,
    • di poter essere contattati direttamente dal proprio website o mail attraverso il Kite, che diventa così un potente strumento di Marketing.

In che modo Sabanet è riuscita ad avviare le integrazioni di cui parlavamo prima?

L’esempio di EasyPlan Tech

Un primo esempio proviene dal settore della vigilanza privata, poiché un nostro cliente ha espresso l’esigenza di interfacciare Wildix con il nostro software di supporto alla centrale operativa (EasyplanTech). Gli operatori di centrale ricevono costantemente segnalazioni di allarme o malfunzionamenti, con una percentuale molto elevata di falsi positivi. Tuttavia,  procedure standard prevedono che queste segnalazioni vengano verificate contattando i recapiti a disposizione.

Farlo nel modo più rapido e semplice possibile consente maggior efficienza da parte degli Operatori di Centrale, cosa che si traduce anche in maggior sicurezza per il Cliente finale.

L’esempio di EasyPlan Care

Un secondo esempio di integrazione sicuramente di rilievo è quella sviluppata nell’ambito delle Residenze per Anziani con il prodotto EasyPlan Care. In questo caso ci è stato sottoposto un problema di carattere pratico: la difficoltà di mettere in contatto gli assistiti con i parenti a seguito delle limitazioni imposte dalla pandemia. Come siamo intervenuti? Implementando per il personale delle RSA un sistema che consentisse la schedulazione di videoconferenze e la gestione delle stesse con Wildix in maniera integrata con il gestionale EPCare.

Se sei curioso di saperne di più e vuoi migliorare la comunicazione della tua azienda, contattaci!

 

Compila il form!

0 + 7 = ?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *