Guadagna tempo e snellisci il lavoro con il modulo PAI di EasyPlan per le cooperative sociali!

“Non è vero che abbiamo poco tempo: la verità è che ne perdiamo molto”, diceva Seneca.

L’argomento “tempo” continua a riempire pagine di libri, giornali, pellicole cinematografiche, trasmissioni radiofoniche e nonostante siano anni che sentiamo parlare dell’importanza di ritagliarci spazi di vita personale in questa macchina infernale con il turbo inserito, facciamo fatica a rallentare. E se è vero che la mancanza di tempo è diventata la cifra stilistica della società contemporanea, è vero anche che esistono strumenti che potrebbero facilitare la nostra esistenza.

Pensiamo al settore sanitario, ad esempio, uno di quelli in cui il tempo rappresenta un elemento essenziale soprattutto per l’assistito. Non sarebbe forse una conquista poter dedicare più tempo al paziente e sfruttare il proprio in maniera efficace?

La risposta, per quanto scontata, nei fatti non lo è poiché dipende dall’intenzione della struttura di informatizzarsi, ricorrendo cioè a strumenti che possano rendere il lavoro e l’assistenza migliori. Ti chiederai: “È sufficiente?” Sì, è davvero sufficiente digitalizzare i processi per iniziare ad aumentare la produttività e l’efficacia delle prestazioni.

Quando abbiamo creato EasyPlan – il software integrato per la gestione commerciale, amministrativa e delle risorse umane, che fornisce supporto sia alle attività di pianificazione che a quelle di analisi – abbiamo pensato alle esigenze più diverse; per questo motivo EasyPlan, oltre ad essere personalizzabile, si compone di moduli uno dei quali, non a caso, è quello dedicato al PAI – Piano di Assistenza Individualizzato – per le Cooperative Sociali e le strutture sanitarie.

Entriamo nel merito per raccontarti come funziona il software. EasyPlan Web (d’ora in poi anche EPW) consente di acquisire i dati anagrafici di tutti gli assistiti, con dati, riferimenti, recapiti, committenti del servizio, documenti e relativi piani di assistenza individuale, costruiti su misura e con le dovute revisioni.

Per ogni PAI dell’assistito è possibile gestire giorni, orari e attività che l’operatore dovrà effettuare per l’utente, oltre a poter schedulare le attività in determinate fasce orarie. Gli operatori, tramite app con tecnologia NFC, timbrano inizio e fine dei servizi presso l’assistito, segnalano quelli non svolti o rimandati ed eventuali note.

In EPW il coordinatore potrà avere quindi un riscontro in tempo reale di quanto accade presso l’assistito. Capirai bene, quindi, che tutte le attività sopra descritte – oltre a consentirti una gestione più oculata della cooperativa sociale, della struttura sanitaria e delle informazioni ad esse connesse – ti permettono di:

  • automatizzare le procedure;
  • snellire il lavoro;
  • aumentare il controllo aziendale;
  • gestire meglio i turni del personale;
  • ottimizzare il lavoro delle risorse.

In una frase: le informazioni viaggiano in tempo reale! Tra l’altro, EasyPlan è un sistema web raggiungibile da qualsiasi pc dotato di connessione internet ed è multiaziendale: permette, cioè, di gestire in un’unica struttura le attività di più aziende collegate tra loro.

Se vuoi saperne di più, teniamoci in contatto!

Oppure scarica la brochure.

Leave a comment