In bocca al lupo Luciano Giungato, nuovo responsabile della sede di Milano!

Luciano Giungato e la sua nuova avventura

Ama ciò che fai, sempre e senza compromessi.”

Non poteva esserci frase migliore – che poi è quella abbinata al suo profilo in Sabanet – per augurare buona fortuna a Luciano Giungato, project manager, consulente e nuovo responsabile della nostra sede di Milano.

Un salto in lungo, quello da Taranto alla città meneghina, degno della medaglia d’oro alle Olimpiadi del lavoro. Ma si sa, la vita è imprevedibile, mescola continuamente le carte, foriera di tempesta alle volte, foriera di opportunità, alle altre. Per Luciano vale la seconda.

Perché, se è vero che all’inizio il cambiamento paralizza, in un secondo momento diventa una condizione sopportabile che tanto la mente quanto il cuore accolgono di buon grado. A Luciano è successo questo e a partire da lunedì 10 giugno volerà in Lombardia. Non lo farà solo, porterà con sé la sua famiglia, la moglie Francesca e i 3 figli, Chiara, Francesco ed Etra. Con loro inizierà a scrivere un nuovo capitolo della sua esperienza professionale e umana in un territorio che – per quanto complesso – premierà il suo coraggio.

Per cui, grazie Luciano!

Luciano Giungato

Grazie per il valore aggiunto che hai dato alla sede di Taranto fin dall’inizio, grazie per l’entusiasmo che ti ha sempre preceduto e a quello sguardo rassicurante che i ragazzi della Sabanet Academy difficilmente dimenticheranno. In realtà, non solo loro; perché diciamolo, le tue doti da formatore incallito le hanno testate un po’ tutti. D’altronde, sei con la Sabanet dagli albori e ne hai vista acqua passare sotto i ponti.

Grazie per la tua precisione, segno di un atteggiamento rigoroso e puntuale, per la generosità di averci coinvolto spesso – come ha fatto notare Daphne – nel tuo mondo. Un mondo fatto di impegno nei confronti di Taranto (encomiabile la tua militanza nel WWF), di conoscenza e di consulenze scrupolose.

Mostra ai milanesi un po’ di entusiasmo “terrone” quando li accoglierai nella sede di Milano di Sabanet!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.